Sei un BATTISTRADA?

Oggi voglio parlarti di come diventare un battistrada. E cos’è un BATTISTRADA.

Dicono che la velocità del gruppo sia la velocità del leader. Quindi, quando si tratta di leadership nella tua attività di network marketing, molto si tratta di stabilire il ritmo per la tua attività. Molto si tratta di essere da esempio. Pochissimi leader sono quelle persone che stanno sedute sul retro e guardano tutti gli altri che fanno il lavoro.

La maggior parte dei leader che hanno creato business di successo nel network marketing, che hanno creato un team enorme, indovina cosa fanno? Conducono dalla parte anteriore. Sono quelli che reclutano di più. Sono quelli che vendono di più, sono quelli che svolgono il maggior numero di corsi di formazione, il maggior numero di presentazioni, il maggior numero di incontri, sono quelli che determinano il ritmo per l’azienda. Perché molto raramente, i membri del tuo team faranno più di te.

Di solito i membri del tuo team faranno una frazione di quello che fai. Quindi se non fai molto, indovina cosa faranno i membri del tuo team?

Niente!

Pertanto, impostando il ritmo, stai mostrando ai membri del tuo team un livello accettabile di attività, stai mostrando ai membri del tuo team ciò che è previsto. E poi alcuni faranno quello che fai. Altri non lo faranno perché, di nuovo, sappiamo che non tutti si uniscono all’azienda per gli stessi motivi. E non tutti hanno “fame.”

Ma tu come leader, devi sempre stabilire il ritmo e mostrare alla tua squadra ciò che è necessario fare nel settore. Ciò significa che uno, fa il lavoro, fa  promozione dell’attività, fa la vendita, fa i video, fa le presentazioni, fa gli incontri, tutto questo, ma poi lo deve mostrare anche alla tua squadra. Pure tu stai facendo il lavoro, ma non lo stai mostrando a nessuno. La tua squadra non sa nemmeno che hai fatto tre incontri oggi. Il tuo team non sa nemmeno che hai ricevuto cinque chiamate di gruppo oggi, perché non le stai pubblicando.

Non deve essere sui tuoi principali social media, anche se lo potrebbe, ma almeno nel tuo gruppo, dovresti mostrare al tuo team che: “Ehi, ragazzi, questo è quanti incontri ho fatto oggi. Ehi, ragazzi, ecco quanti messaggi ho inviato oggi. Ehi, ragazzi, ecco quante presentazioni ho fatto oggi. ” Quindi la tua squadra vede che oh mio Dio, questo è quello che sta facendo il mio leader. Se voglio risultati come il mio leader, allora devo farlo anch’io. Si chiama impostazione del ritmo per la tua organizzazione. Quindi è quello che ti consiglio di fare.

Questa è la mia attività e il mio consiglio per te. Spero che tu abbia apprezzato un po’ di valore in questo post, se lo hai fatto, sentiti libero di condividerlo con altre persone. Se desideri entrare a far parte della mia squadra non devi far altro che contattarmi ora attraverso questo modulo.

    Persone SERIE vs Persone CURIOSE?

    Voglio parlare della differenza tra persone serie e persone curiose.

    Quindi, oggi vorrei parlare della differenza tra persone serie e persone curiose e credimi, anche tu vuoi persone serie nella tua attività, non curiose. Preferirei avere 10 persone serie nella mia squadra piuttosto che 1000 persone curiose.

    Quando mostri l’attività a qualcuno, e diciamo che hanno visto la presentazione aziendale, forse il video, forse la presentazione dal vivo, ci sarà sicuramente un genere di persone che ti faranno un sacco di domande. E continueranno a fare domande come “Oh, che ne dici? E questo?

    … il modo per determinare se una persona è seria o curiosa, alla sua domanda è chiedergli usando questa forma: “Oh, è una bella domanda. Ma lascia che ti chieda, è rispondendo alla tua domanda che ti avvicinerai a prendere una decisione per entrare a far parte oggi del mio team? Fare questa domanda ti avvicinerà a prendere la decisione di entrare a far parte oggi? Fare questa domanda è solo qualcosa che ti piace fare? “.

    Quindi, poiché ci sarà un certo tipo di persone che sono solo curiose, chiedono semplicemente: “Oh, puoi spiegarmi tutti quei programmi di incentivazione, per favore? Oh fantastico. Eccezionale. Eccezionale. Puoi anche spiegare tutti gli ingredienti nei tuoi prodotti per favore? ” E continueranno a fare un milione di domande senza intenzione di iniziare davvero.

    Quindi non sto affatto dicendo di non rispondere alle domande della gente, eccetera, ma se capisci che una persona continua a chiedere e chiedere e chiedere e fare domande in continuazione. Dì semplicemente: “Ehi, lascia che ti chieda…rispondere a questa domanda ti avvicinerà a prendere una decisione per entrare in questa attività oggi? O non stai nemmeno pensando di farlo? ” E certamente, li scioccherà un po’. E poi diranno: “In realtà, no, in realtà non avevo intenzione di unirmi al business.

    Quindi vuoi assicurarti di avere una persona seria di fronte a te, perché cosa accade se recluti una persona curiosa, e non una persona seria?

    Che domande continueranno ad essere fatte? Diranno: “Bene, dimmi come vendere questo prodotto. Aha, aha, aha, aha. ”

    Ascoltano semplicemente, non stanno andando a vendere il prodotto. Diranno solamente “Bene, ora dimmi come reclutare le persone”. E continueranno a chiedere come se non finissero mai e non faranno mai davvero nulla nel settore. Saranno solo curiosi. Sono sempre curiosi.

    Ne ho incontrato di persone così. Non so quante volte nel Network Marketing che partecipano a tutti gli eventi di formazione, portano videocamere, filmano tutto senza alcuna intenzione di utilizzare tali informazioni. Ma continueranno a chiedere e via così. Quindi assicurati di passare il tempo con le persone giuste e di investire la tua energia e passione con persone che sono realmente serie e non curiose

    Questo è il consiglio che ti lascio. Spero che l’abbia trovato prezioso. Se lo hai fatto, sentiti libero di condividerlo. Ci vediamo tutti in cima.

    Al tuo successo!

    Steve Zanardi